Programma didattico

Primo biennio

Periodo propedeutico

La prima parte del Corso comporta la frequenza dei seminari propedeutici al lavoro clinico psicoterapeutico. La durata di questo periodo è di due anni.

Ogni seminano prevede 18 incontri nel corso dell'anno accademico da settembre a giugno. Il seminario di osservazione della relazione madre/bambino si effettua a frequenza settimanale e prevede pertanto 36 incontri.

Il programma dettagliato dei singoli seminari inclusa una bibliografia essenziale di riferimento, viene fornito agli allievi all'inizio di ogni anno di corso.

Primo anno

1.01 Psicologia generale. (D.M. 11/12/1998, n. 59)

1.02 Osservazione della relazione madre-bambino nel primo anno di vita.

1.03 Teoria psicoanalitica.

1.04 Diagnosi psichiatrica e psicodinamica del bambino.

1.05 Psicologia dello sviluppo del bambino nella prima e seconda infanzia: l'approccio clinico-psicodinamico.

1.06 Psicologia dello sviluppo dell'adolescente: l'approccio clinico-psicodinamico.

1.07 Teoria e clinica psicodinamica della coppia genitoriale.

Valutazione dell'allievo a conclusione del I Anno

A conclusione del primo anno di Corso è richiesta la presentazione e discussione da parte dell'allievo di un elaborato scritto su un argomento scelto dal candidato tra i contenuti teorico-clinici svolti nelle lezioni e nei seminari.

Secondo anno

2.01 Osservazione della relazione madre-bambino nel secondo anno di vita.

2.02 Teoria psicoanalitica.

2.03 Diagnosi psichiatrica e psicodinamica del bambino.

2.04 Psicologia dello sviluppo del bambino nella terza infanzia: l'approccio clinico-psicodinamico.

2.05 Psicopatologia del bambino: l'approccio clinico-psicodinamico.

2.06 Psicopatologia dell'adolescenza: l'approccio clinico-psicodinamico.

2.07 Teoria della tecnica della psicoterapia psicoanalitica del bambino.

2.08 Teoria e clinica psicodinamica della coppia genitoriale.

Valutazione dell'allievo a conclusione del II Anno di Corso.

Al termine del secondo anno di Corso è richiesta la presentazione e discussione da parte dell'allievo di un elaborato scritto relativo ad una psicodiagnosi di soggetto in età evolutiva con considerazioni teorico-cliniche relative alla coppia genitoriale.

Secondo biennio

Periodo clinico

Il secondo biennio del Corso comporta la frequenza alle lezioni ed ai seminari clinici e l'inizio dell'attività clinica psicoterapeutica, seguita in supervisione. La durata di questo periodo è di due anni.

Ogni seminario prevede 18 incontri nel corso dell'anno accademico da settembre a giugno.

Il programma dettagliato dei singoli seminari, inclusa una bibliografia essenziale di riferimento, viene fornito agli allievi all'inizio di ogni anno di corso.

Terzo anno

3.01 Teoria psicoanalitica.

3.02 Diagnosi psichiatrica e psicodinamica dell'adolescente.

3.03 Psicoterapia dell'adolescente: principi teorici e tecnici generali.

3.04 Teoria della tecnica della psicoterapia psicoanalitica del bambino.

3.05 Teoria della tecnica della psicoterapia psicoanalitica della coppia.

3.06 Psicoterapia psicoanalitica del bambino e dell'adolescente: presentazione dei casi in trattamento e supervisione.

3.07 Psicopatologia del bambino: l'approccio clinico-psicodinamico.

3.08 Teorie e tecniche psicoterapeutiche comparate: relazionale-sistemica, cognitiva, comportamentale

Valutazione dell'allievo a conclusione del III Anno di Corso

Al termine del terzo anno di Corso è richiesta la presentazione e discussione da parte dell'allievo di un elaborato scritto relativo alla baby-observation completata per i due anni previsti.

Quarto anno

4.01 Teoria psicoanalitica.

4.02 Diagnosi psichiatrica e psicodinamica dell'adolescente.

4.03 Teoria e tecnica del trattamento psicoterapeutico nelle patologie gravi specifiche dell'adolscenza.

4.04 Teoria della tecnica della psicoterapia psicoanalitica del bambino.

4.05 Teoria della tecnica della psicoterapia psicoanalitica della coppia.

4.06 Psicoterapia psicoanalitica del bambino e dell'adolescente: presentazione dei casi in trattamento e supervisione.

4.07 Teoria e tecnica del trattamento psicoterapeutico nelle psicopatologie gravi della I, II infanzia e latenza.

4.08 Teoria e tecnica del counseling.

Valutazione dell'allievo a conclusione del IV Anno di Corso.

Al termine del quarto anno di Corso è richiesta la presentazione e discussione da parte dell'allievo di un elaborato scritto relativo ad un caso di psicoterapia.